giovedì 22 maggio 2008

bellezza


Prendo spunto da un commento che Marcos ha scritto al precedente post per parlare di bellezza.

In questi giorni a Cannes Claudia Cardinale riceve il premio per i suoi 50 anni di carriera.
Adesso ne ha 70 ed è stupenda.

Ho visto,proprio oggi,molte immagini di quando era giovane e mi sono chiesta cosa è cambiato nel concetto di bellezza negli ultimi 50 anni.

Guardando soltanto la foto noto due cose essenziali.
La prima è certamente il peso,adesso sarebbe considerata troppo grassa per far l'attrice,le farebbero perdere una decina di chili.
La seconda è il viso pulito. Poco trucco,sguardo sensuale ma non aggressivo espressione innocente e sexy.

Per me la bellezza è ancora questo.
Una pelle deliziosamente morbida,una spalla rotonda,un ventre armonico ed un sedere sporgente.Un sorriso candido insieme ad uno sguardo malizioso.

Forse sono una nostalgica,ma vorrei essere quel tipo di donna.
Vorrei non vivere in un mondo in cui la bellezza è inversamente proporzionale alla salute.

20 commenti:

melalgiorno ha detto...

Forse sono una nostalgica,ma vorrei essere quel tipo di donna.
Vorrei non vivere in un mondo in cui la bellezza è inversamente proporzionale alla salute.


Non capisco quale sia il problema.
Non capisco tutta questa attenzione all'idea di bellezza secondo una ipotetica maggioranza di persone del nostro tempo, come se il cinema o la pubblicità rappresentino davvero tutto quel che la gente sa apprezzare. Hai provato a fare l'attrice cinematografica o la modella e non ci sei riuscita perché ti ispiri a modelli considerati inattuali? O hai paura che se nel curare il tuo aspetto fai come ti pare tu possa non piacere agli uomini di questo tempo?
Cos'è che rischia oggi una donna che sia quel tipo di donna che hai menzionato?

D ha detto...

Abbiamo lo stesso concetto di bellezza, ma io non mi preoccuperei tanto: quando uno si piace e/o accetta i propri difetti senza assecondarli, si vede. E quando la bellezza si lascia vedere ci sono persone che la sanno vedere.

L'unica cosa che non mi piace della Cardinale matura è il perenne occhiale fumè, terribile..
Altre "tardone" stupende: Stefania Sandrelli, Edwige Fenech. E poi, anni fa, quando guardavo il Maurizio Costanzo Show, ogni tanto c'era una splendida signora, italiana, ex-modella, capelli lasciati crescere bianchi, carattere di pietra: sai mica come si chiamasse?

Muxu, D.

beatrice ha detto...

melalgiorno:nessun problema,parlavo di bellezza in generale.

D: evidentemente mi sono spiegata male,non avevo alcuna intenzione di mostrare un disagio nei confronti del MIO tipo di bellezza.

INFINITO ha detto...

Beatrice se vuoi essere quel tipo di donna inizia a metterti meno phard negli occhi quando vai nei locali notturni a Roma. ;-)

Altra cosa, anche oggi ci sono bellezze quasi acqua e sapone, dove la mettiamo Laetitia Casta? Fisico burroso, grande seno, volto poco truccato, irregolarita' nei denti. Eppure e' un sex symbol.

La moderna societa' offre tanti tipi di modelli estetici, sta nell'intelligenza delle persone seguire quello che maggiormente e' consono alla propria visione delle cose.

Io ad esempio come modello ho un fisico palestrato alla Brad Pitt, ma non voglio quel fisico scolpito per "essere Brad Pitt", lo voglio perche' amo quel genere di corpo.

Ognuno deve decidere di essere non per il modello che vede ma per come si sente di essere.

In ogni caso ci sono sia uomini e donne di tutti i tipi che ci vengono propinati attraverso TV, Cinema e media in generale.

Basta essere realisti e se hai corpo di Jack Black non ambire ad avere quello di Vin Diesel.

beatrice ha detto...

Infy: per la cronaca quella sera non avevo Phard non avevo fondotinta non avevo ombretto.
Avevo soltanto matita e mascara!

INFINITO ha detto...

Scusami beatri' ma sai non sono esperto dei nomi dei trucchi, ho avuto poche occasioni di truccare i miei occhi chiari... ;-)

Cmq quando usciremo insieme ti voglio acqua e sapone... :-D

beatrice ha detto...

tanto non usciamo insieme,Infy.

INFINITO ha detto...

Secondo me si, ma tanto non ho fretta ho tante di quelle cose da fare prima... :-)

Tra l'altro si potrebbe invitare Rrobe e compagna per un'uscita a 4, sai che ridere...

Il piu' bello della serata sarei io... ;-)

Silvia ha detto...

:) Anche secondo me è così.

Una donna dovrebbe avere le forme al punto giusto, dovrebbe esprimere sensualità ed eleganza(non volgarità)...Soprattutto dovrebbe avere un cervello!!!
Tutto questo prescinde dal peso...

La bellezza non è oggettiva ed i manichini sono un'altra cosa!

Un bacio

MarcoS. ha detto...

è oggettiva ma viene anche imposta...se improvvisamente in radio passasse solo il jazz...forse non noi ma la generazione che ci segue lo sentirebbe come modello musicale. Molti autori di reality show dicono che danno al pubblico quello che lui vuole...io non credo tu dai al pubblico quello che vuoi dargli. Se la donna sensuale che vedi legata all'intimo è sempre la stessa...ad un certo punto uno arriva a convincersi. non che siamo stupidi ma facendo un esempio...da noi la coca cola ha il doppio di caffeina rispetto al resto del mondo, perchè? perchè siamo abituati a quella dose. idem vale a livello visivo.

beatrice ha detto...

Infy: ribadisco. Tu non vedrai mai la mia faccia!

silvia: sempre dello stesso parere io e te??

Marco: concordo con te,tutti gli input che riceviamo condizionano le nostre scelte.
E' così in tutto ed è così anche nel concetto di bellezza.

INFINITO ha detto...

@Beatrice

la tua foto la vedo ogni volta che entro in sto blog, toglila dall'avatar e stiamo apposto. In ogni caso a uscire con te ci guadagni tu dato che sono un bel tipetto.

Non concordo con Marcos perche' il popolo ha piu' cervello di quello che i faciloni montati credono.

Infatti il popolo ha mandato a casa Uolter Weltroni dando un segno molto forte al paese.

Non pensiate che la gente sia tutta fessa e che si sorbisce passivamente quello che gli viene proponito.

In Tv molte cose vengono trombate senza esitazione.

Il grande fratello cosi' come Maria de Filippi vengono visti da gente di qualsiasi classe sociale.

Non facciamo discorsi qualunquistici.

Il tutto e' molto piu' complesso.

Quello che in Italia fanno il grande fratello e la de filippi lo facevano in America gia' 10 anni fa , il problema e' che da noi le cose arrivano sempre 10 anni dopo...

Sveglia piccioni!

beatrice ha detto...

Infy: la mia foto dall'avatar non la toglierò mai.
io non ho niente da nascondere!
e non vedo cosa ci sia di male a lasciare una nanofotina che permetta a chi mi legge di collegare le parole ad un volto.
(con questa storia hai rotto)

poi... si parlava di politica qui?
Non credo!

Quindi smettila di fare propaganda visto che sai bene che io sono di idee politiche totalmente differenti dalle tue.

melalgiorno ha detto...

Non credo che quella della gradevolezza femminile sia una ricetta difficile o che le varianti in merito siano tantissime, e secondo me la stragrande maggioranza della gente concorderebbe con Silvia & Beatrice. O per lo meno non ricordo di aver mai sentito o letto nessuno che la donna la volesse magrissima o stupida o ignorante o rozza...

Piuttosto, al di là delle parole che si spendono sui canoni estetici, non noto guardandomi intorno chissà quanta determinazione a coltivare anche solo le ipotetiche basi del mostrarsi donna gradevole. Più di un mese fa una ragazza, molto femminile, mi diceva che ci sono molte donne e poche femmine.
Io stesso alle sconosciute con cui dialogavo via chat o consimili facevo la domanda-test "che rapporto hai con le gonne?". Forse qualcuno qui se ne ricorda... ;-)

INFINITO ha detto...

Io noto solo una cosa che a 29 anni appena compiuti rimorchio piu' di quando ne avevo 20 di anni e soprattutto acchiappo splendide ventenni.

Penso che la nuova generazione di ragazze sia fisicamente piu' bella rispetto a quella a cui appartengo io.

Le mie compagne di classe alle superiori o quelle di corso all'uni erano delle cozze tremende.

Ora invece vedo certe matricole stupende.

Io invece con gli anni ho guadagnato parecchio fascino e la palestra ha scolpito un fisico roccioso.

Insomma posso affermare che il mio modello fisico e' me stesso e che in giro ci sono tante ragazze che non si fanno alcun complesso e vivono la proprie esteriorita' senza seguire i modelli imposti dalla TV.

Meglio ora che dieci anni fa.

beatrice ha detto...

infy per favore ritorna ad autocelebrarti sul tuo blog.
Stai diventando fastidioso

INFINITO ha detto...

Mi autocelebro perche' mi manchi, mi stai trascurando beatri'... io non sono un ragazzo da lasciare solo... ;-)

beatrice ha detto...

smettila!

LaFuria F. ha detto...

Io dopo aver visto per la prima volta "c'era una volta il west" ho avuto turbamenti erotici per un mese.
Cazzo se era bella!!
E che dire delle dive di Russ Meyer?
la vita esplode dirompente e irrefrenabile.
Il canone di bellezza femminile rispecchia l'anima del proprio tempo.
Viviamo in tempi assai nervosi...

L ha detto...

Concordo. Ormai le donne sono molto truccate e poco spontanee.

Una donna acqua e sapone è irresistibile.

Ciao,
L.