domenica 29 giugno 2008

revisionismo storico


Come si dice revisionismo storico in inglese?
SANTA PAZIENZA,BEA,IMPARA L'INGLESE!!!

Ecco un'altro messaggio che il mondo urla in questi giorni.
I motivi fioccano ed io continuo portarmi dietro questo handicap!
Oggi ho avuto l'appello di storia del Giappone contemporaneo(12 crediti,signore e signori!) e riflettevo sul fatto che il governo giapponese continua,a 70 anni di distanza, a non ammettere le violenze compiute in Cina durante la guerra.

Si può parlare di revisionismo storico anche in amore?

Cosa succede quando passa qualche tempo dalla fine di un rapporto?Quando la pelle smette di bruciare?

Si inizia ad odiare ,spesso,ma questo non fa per me.

Io valuto.
Sentimenti,emozioni,meccanismi,persone.
Rimetto tutto sul piatto della bilancia,poggio come contrappeso la mia vita e vedo quanto realmente quell'amore pesava sulla mia esistenza.
Inizio a pensare ai limiti di quell'amore,alle cose che non erano mai andate bene nonostante si facesse finta di non vederle, ai piccoli disagi tenuti nascosti per far andare avanti un rapporto che sembrava poter funzionare.

Ridimensiono le persone,e tiro le somme.

Sono stata felice?
Si,no,forse,a tratti.
Ho imparato qualcosa?
Si,molto.
Ho dato qualcosa?
Si,spero.
Ho sbagliato qualcosa?
Si,come sempre.
Mi è servito vivere quel rapporto?
Si ,serve ogni volta!

Alla fine,per me, il piatto della bilancia pende sempre dal lato dell'esperienza vissuta.
Ma,guardando tutto da fuori,sorrido.

Insieme al distacco, arriva la guarigione.
Ma l'affetto resta.

Perchè quando doni a qualcuno un monolocale del tuo cuore,quella persona ci vivrà per sempre.
E bisognerà imparare a convivere con l'odore di cucina che si sente da fuori.

L'uomo della tua vita è quello che riesce a trasformare quel monolocale in un loft.Con giardino pensile.

12 commenti:

Anonimo ha detto...

Revisionismo storico?
Il papa,no questo l'altro,ha chiesto scusa per i "torti" subiti da Giordano Bruno e Galileo Galilei. Legittimo.
Ma non bisogna abusarne non è mica una spezia afrodisiaca;un processo per direttissima a volte è meglio di un estenuante ricorso in appello.

Il giardino pensile è forse una novella versione dell'Eden dove i nostri inverecondi progenitori giravano ignudi coperti solo da pampini di fico? Pensa che divertimento anche se hanno fatto di tutto per farci credere il contrario.Ancora revisionismo!
Loft,giardino,baracca l'importante è che ci sia una finestra per poter guardare il mare,lui non mente mai.

La tua Lulù

Anonimo ha detto...

su questo il Giappone fa proprio, diciamolo, schifo. Riguardo il revisionismo, col tempo, quando passa l'odio, si imparano ad ammettere anche i propri errori.
Ma ai giapponesi non passa mai l'odio, in particolare verso cinesi e coreani.
Ira

Elena ha detto...

Vorrei commentare solo il finale... mai letta una verità così chiara!

Hanuman ha detto...

Le porcherie fatte dall'Unità 731 non hanno nulla da invidiare a quelle compiute dai nazisti. Tuttora c'è chi considera Shiro Ishii un genio. Un po' come fare lo stesso di Mengele.

beatrice ha detto...

Lulù:si il giardino pensile è il nuovo Eden,dobbiamo tenere in considerazione la mancanza di spazio!!
il mare,no il mare non mente mai.
E' stato chiarificatore 2 settimane fa!

Ira:certe volte mi chiedo come facciamo ad amare un popolo così stronzo!

Elena: grassie

Hanuman:ci sono dei mostri che vengono ancora trattati da eroi da un certo numero di persone.
Impossibile negare fatti così gravi!

lula ha detto...

e piscina! con giardino pensile e piscina!

D ha detto...

Il mio cuore è una comune con monolocali riservati e gioia in aerodiffusione, finestre ampie, niente condizionatori d'aria e una piccola piscina coperta; una biblioteca minima, degli alberi e una cantina per tenere freschi il vino, gli anni e le idee.
Muxu, D.

beatrice ha detto...

Lula: forse dovremmo chiedere ad un architetto se ci fa unloft con piscina e giardino pensile

D:posso dire che la tua risposta mi ha emozionata moltissimo?

D ha detto...

Beh, grazie..
felice d'averti emozionata

Muxu, D. : )

Elena ha detto...

Beuzza.... io sono a disposizione per progettare il loft... ECCO,LO SAPEVO,TE NE SEI DIMENTICATA... :-(

Anonimo ha detto...

anch'o commento solo l'ultima frase e ti dico che è bellissima e tanto tanto vera! giulia

Lieve ha detto...

Beata te che ti senti di fare revisionismo storico...
Io sono per la demolizione. Completa o.0.

Ciauz