venerdì 15 febbraio 2008

Tokyo Night


Qualche giorno fa un amico mi ha fatto ascoltare questa canzone.
Ora...
Tutte le volte che mi hanno chiesto perchè io avessi scelto di studiare giapponese,non ho saputo rispondere.Ho sempre detto che ho questa passione da bambina.
Consideranto che mio padre era di estrema destra è possibile che fosse fan della Mussolini nel 1983.
Il dubbio mi attanaglia...mi avranno cresciuta ascoltando Tokyo Night?Avranno usato questo capolavoro trash al posto della ninna nanna?Questo spiegherebbe tante cose.
Indagherò!

(perdonatemi non ho trovato il video...vi prego di segnalarmelo se dovesse esistere...ve ne sarei grata!)

6 commenti:

Anonimo ha detto...

compimenti al tuo amico! di fornta a tanta cultura io, regina del tash sono costretta ad alzare le mani! e il video è veramente introvabile! giulia P.S. se cerchi bene sono sicura che a casa tua troverai il disco!

dariofan ha detto...

Ammazza! La Mussolini lì sembra quasi una gran fregna.... come ha fatto a ridursi così?! Ma non farebbe meglio porre quella foto formato gigante in parlamento invece di presentarsi di persona? Oppure alle elezioni perchè non la usa?!!!

melalgiorno ha detto...

Come t'ho detto altrove dubito che il titolo fosse "Tokio Night". Inoltre ricordo d'aver letto che l'album che conteneva la canzone sia stato distribuito solo in Giappone. E forse è questo il motivo del titolo dell'album, "Amore"... Non mi risulta che la persona in questione già in quegli anni facesse attività politica, quanto comunque fosse nota in Italia non lo so...
Mi domando quale siano i motivi per cui questa canzone possa essere considerata "trash". Io sinceramente sono curioso di sapere chi l'ha scritta, non mi riferisco al testo, perché del testo capisco solo le poche parole in inglese, parlo del musicista, o dei musicisti. La musica insomma mi sembra tutt'altro che banale o di cattivo gusto, non dico che sia sicuramente "innovativa", però è fatta da qualcuno che almeno nei confini del genere in causa "ci sa fare".

MarcoS. ha detto...

ma infatti è gradevole come canzone.
cmq credo che il giappone sia stata un interesse per molti di noi.
parlando per me...leggo e vedo molti film di autori giapponesi. manga e anime a palate...a marzo inizio kendo...dopo anni di altre discipline vado spesso a mangiare sushi...il mio sogno romantico più alto è passeggiare con una ragazza in kimono in un viale di ciliegi(viva la mia banalità)

beatrice ha detto...

marcos:beh visione lievemente standard del Giappone.
Io non leggo Manga...ma dovrò iniziare a leggerli per "lavoro".sono un'amante del paese del sol levante piuttosto atipica!

Dario:ma quanto sei arrapato??

Melalgiorno:non è male...ma la mussolini è trash di suo!

makkox ha detto...

OT
beatrice, contento di averti tra i qauttro disperati che ogni tanto mi leggono :)

ora mi spulcio un po' il tuo blog. POI ti dico, che voglio farteli sinceri gli eventuali complimenti ;)

Ciao, Mak