lunedì 11 febbraio 2008

il profumo del sole.


Sto studiando
Ripasso la lettura dei Kanji e la grammatica,cerco i kanji sconosciuti sul mio dizionario elettronico e sono serena.
Serena?com'è possibile?C'è quel maledetto kanji che non riesco a trovare da nessuna parte!Di solito mi sarei alzata sbuffando e sarei stats qualche minuto a sbraitare in giro per casa.


Dalla finestra entra il sole caldissimo oggi.
Sul mio letto ci sono le lenzuola pulite che attendono di esser messe nel cassetto.
Il sole colpisce le lenzuola...
C'è profumo. Il profumo del sole che invade le fibre delle lenzuola pulite.
Non avrei pensato che esistesse questo odore.
L'odore del sole contro i panni stesi.
E' un odore perfettamente riconoscibile per me.
L'odore di quando studiavo sola a casa,nel salotto della vecchia casa dei miei. Alla mia destra c'era il balcone con i panni perennemente stesi ad asciugare,ed il calore del sole sulla mia guancia proprio come adesso.

Uno scorcio di primavera in questa periferia romana.

5 commenti:

dariofan ha detto...

Sto studiando. Arabo. Cerco quasi tutte le parole che ci sono sul testo perchè sono quasi tutte sconosciute! Cerco di scegliere il sinonimo giusto, perchè in arabo una parola ha 3.000 significati e tu devi essere bravo a contestualizzare e scegliere il termini più adatto. Guai a te se non lo fai. Gli errori si pagano cari dice il mio prof. Bevo la camomilla per calmarmi, ma dopo un pò passa l'effetto. Mi innervosisco. Tic tac fa l'orologio e non so se sbraitare o buttarmi dalla finestra. L'influenza mi ha proprio massacrato, non riesco più a ritrovare le mie energie. Mi guardo intorno. Vedo il bordello della mia stanza che rispecchia il mio stato d'animo.....

stefy ha detto...

Ciao Beatrice, ho risposto al tuo pvt su Splinder, spero che il mio messaggio ti sia arrivato sano e salvo. Buon studio di kanji!^^

Andrea Del Campo ha detto...

non c'è che dire,Nica...scrivi proprio bene...

beatrice ha detto...

dario: vedo che le situazioni sono molto simili...
Ma io sono più serena quindi CALMATI!
la mia stanza è nel panico.ma non come la tua!!

Stefy:grazie mille!

Andrea:non è vero,ma mi fa sorridere che tu mi faccia un commento del genere adesso.

Anonimo ha detto...

é strano come l'immagine delle lenzuola al sole, richiami l'immagine dei opreservativi stesi ad asciugare (?) ...chissà che ne fanno poi una volta asciutti???

...forse elastici per capelli!