venerdì 31 luglio 2009

Dell'amore e d'altre minchiate



Nel ringraziare chi mi ha spedito questa immagine perfettamente in tema con gli ultimi tempi vorrei rassicurare tutti voi, cari miei lettori, che la vostra cretina in trasferta non ha smesso di esser tale nonostante sia diventata un poco più romantica.

Quindi ecco le cinque cose che non ve ne fregava un fico secco di sapere.

1- In terra nipponica non ho ancora trovato alcun soggetto meritevole delle mie attenzioni sessuali, indi sono in astinenza da molto più tempo di quanto avrei mai creduto possibile. Detto questo ho scoperto fin dal primo giorno a Tokyo che vanno di moda i vibratori di hello kitty che hanno la testa come parte vibrante.

2- Le giapponesi non si fanno la ceretta, e il mio depilatore elettrico qui va a rallentatore, diventando una specie di piccolo strumento di tortura. Quindi, Fabiana, se mi leggi, prendiamo un appuntamento per il 23 settembre alle 8 del mattino per una cera completa.

3- Le bellissime donne giapponesi sono dotate di alcuni tra i piedi più brutti del mondo.

4- Sto scrivendo cose che mamma non approverebbe nemmeno un poco, quindi ora che hai imparato a usare internet, mamma, se leggi questo messaggio diseredami adesso o taci per sempre.

5- Sono a Tokyo da un mese e non ho comprato niente! I vestiti sono bruttissimi, tranne i marchi occidentali che sono più economici in Italia, vorrei scoprire cosa legge la gente ma girano tutti con le copertine incartate per una forma di privacy che non capisco, le scarpe mi stanno prevalentemente piccole chè qui taglia 40 trovo solo le scarpe tacco 16 e plateau.


Siete contenti adesso?

6 commenti:

Anonimo ha detto...

praticamente trovi solo le scarpe da trans! ahahah! giulia

Anonimo ha detto...

Ma come...e tutta la faccenda del piede feticcio nell'erotismo nipponico?
E ancora ma la testa di Hello Kitty in questione ha anche le orecchie...ma perchè lo voglio sapere? OK non lo voglio sapere!
A me le donne col pelo piacciono,fa un po' amarcord...
Ciao nica!

Lulù

beatrice ha detto...

Giulietta: non lo volevo dire per essere politicamente corretta.

Lulù: saranno feticcio ma sono terribili.
Eh si la testa ha orecchie e fiocco rosso, ora lo sai.
E io col pelo sono bellissima!

Anonimo ha detto...

lo sai che io sono sempre politicamente scorrettissima!!! giulia

sraule ha detto...

temo che il feticcio del piede nipponico preveda la fuga con grida da film horror di fronte a un piede taglia 40.
(ho il 39, dobbiamo arrenderci, le nostre estremità non avranno mai il giusto seguito nelle terre del sol levante)

LaCugina! ha detto...

quindi per trovare scarpe decente per il mio piedino da cenerentola 35-36 devo andare a tokyo.

interessante...

cmq secondo me leggono tutti porno ma foderano le copertine per occultare le prove