domenica 20 luglio 2008

IO SONO IL NUOVO CHE AVANZA


Ecco la verità.
Altro che parrucconi,lacchè ed esordienti mascherati.
Oggi lancio la sfida finale,nessuno potrà mettersi contro di me.

Non ci sono sceneggiatori,disegnatori o coloristi che possano vincere la battaglia.
IO sono il nuovo che avanza(e spero di non scadere a breve).
Sono l'unica.
Io scrivo e disegno.
Sono la paladina delle esordienti,specialmente di quelle cozze.
Ma io sono bella,sexy ed intelligente.


Nomino come giurati Rrobe,Infinito ed il presidente della repubblica.


Mi rimetto al giudizio del pubblico.

Nicoletta, bambina carina e Killer perfetta.

Vignetta 1

esterno giorno.

Figura intera inquadrata frontalmente.

Nicoletta mangia il gelato.Il gelato è buono.

Vignetta 2

Piano americano.

Il vecchiaccio urta Nicoletta di propostito.

Vignetta 3

Dettaglio del gelato che cade a terra.

Vignetta 4

Primissimo piano.

Nicoletta piange disperata.

Vignetta 5-6

Nicoletta impugna il mitra e trancia in due il vecchiaccio.






15 commenti:

Elena ha detto...

Oh mia musaaaaaaaaa!!!!

Asal ha detto...

Posso solo dire questo ... Oh my God! :-O

D ha detto...

..sai che mi sa che il piano americano è un'altra cosa?
Comunque hai avuto un'infanzia difficile! ; )
..meno male che non avevi un Uzi..

Muxu, D. : )

P.S. Carino, però.. Ha il suo perchè.

beatrice ha detto...

Elena: eh si,me lo dicono in tanti.

Asal: ahahahahah

D:il suo perchè ha un punto interrogativo accanto?
Eh si il piano americano è un po' diverso,ma faceva scena!

Anonimo ha detto...

mi scateni istinti ancestrali ed irrefrenabili (io si che ho avuto un infanzia difficile...per non parlare della pubertà e dell'adolescenza...ehehehe). Grande...mi abbono preventivamente alle prossime uscite
Francesco

D ha detto...

No, è proprio un Perchè.

Muxu, D.

Anonimo ha detto...

Mi piace! è carinissimo!!!!
Brava Cì!

beatrice ha detto...

Mi si prende più sul serio del previsto!

Andrea Del Campo ha detto...

dillo

DILLO!!!!

tu mi vuoi rubare il posto!!!!!

Anonimo ha detto...

questa è solo la mia inutile opinione:

hai fatto bene a cambiare il piano americano, il campo medio ci sta meglio

magari il PA l'avresti potuto mettere all'inizio (includendo solo il sole, che dopo deve cambiare faccia, e la bambina, così il vecchio si sarebbe letto nell'attesa in fuori campo) dovendoti allargare subito dopo

due inquadrature serrate così vicine mi sembra una scelta ardita anche se in questo caso ci stanno
forse è solo il fatto che a due dettagli siano state dedicate due vignette di dimensioni normali, o meglio il faccione ci sta
quindi penso sarebbe bastato includere il/i piedino/i della bimba vicino al gelato spiaccicato ad attenuare l'enfasi e preparare all'urlo

o forse a sto punto rischiavi il tutto per tutto e ce ne mettevi tre (di dettagli, sulla stessa striscia)

oppure...
mezza vignetta per dettaglio (certo che però il faccione occupa!) e nella vignetta consecutiva ci mettevi la bimba di quinta col vecchietto che se la ride che t'avrebbe fatto da controcampo per la doppia finale

o ancora...
due mezze vignette con un ralenti (tutto un altro ritmo) del gelato che cade (nella prima il gelato sospeso mentre cade e nella seconda il gelato spiaccicato con o senza la scarpetta) seguite dalla vignetta del faccione così com'è.

apparte questo, la silhouette del vecchietto, i bossoli esplulsi dal mitra, la dentatura imperfetta... piccoli tocchi di classe!

fossero tutti come te sti nuovi che avanzano!

beatrice ha detto...

Andrea: tranquillo,pensa al tuo jd in edicola.

Anonimo: che critica estremamente costruttiva,posso sapere chi sei?

Muroni22sassari ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
lula ha detto...

fichissimo

sei il mio prossimo fidanzato fumettista

beatrice ha detto...

Lula: devo farmi crescere i capelli,non sono una brava parruccona!

Anonimo ha detto...

tu sei duci

:)

Ira